Convegno Nazionale sul Search Marketing
Milano
19 e 20 Dicembre 2014
#convegnogt

Tutto il panorama del Search Marketing italiano per far crescere i tuoi progetti, la tua azienda, i tuoi clienti e il loro business

Scopri il programma

2 giorni di formazione personalizzata

35 interventi, 3 sale per disegnare il percorso più adatto alle tue esigenze. Pensato per i SEO avanzati, per i SEO Junior e per i professionisti del Web Marketing.

Cos'è il Convegno GT

Esperti italiani, know how internazionale

Oltre 40 tra Esperti e Agenzie con cui confrontarti e condividere esperienze, tecniche e strategie per il mercato italiano ed estero. Networking e divertimento.

Tutti i relatori

Milano 19 e 20 Dicembre 2014

Hotel Michelangelo - Piazza Luigi di Savoia 6, Milano
SEGUI LA DIRETTA STREAMING
Le trasmissione avranno
inizio alle ore 9:30

Novità 2014

Segui il Convegno anche in diretta streaming

Diretta Streaming - 299€: acquistando la diretta streaming potrai seguire comodamente da casa gli interventi che si terranno nelle 3 sale. Potrai scegliere in ogni momento le relazioni che preferisci seguire, selezionando in diretta gli interventi di tuo piacimento. Acquistando lo streaming avrai diritto anche alle slide, alle registrazioni di tutti gli speech e al Forum Privato.

Pass all'evento - 849€: segui l'evento direttamente a Milano ed immergiti in una due giorni in cui potrai conoscere gli esperti del settore confrontandoti direttamente con i relatori, per un'occasione di networking unica in Italia. E se in prossimità dell'evento cambi idea non preoccuparti, acquistando il pass hai diritto anche allo streaming. Oltre ai video, alle slide di tutti gli interventi e al Forum accederai a Pranzi e Coffee break inclusi.

UNA DUE GIORNI DI INTERVENTI UNICI E ORIGINALI

Alcune delle tematiche trattate

In sala Conferenze

Interventi da 30 minuti su temi specifici. Apprenderai nel dettaglio tecniche e strategie dai migliori SEO italiani, lasciandoti ispirare dalle loro idee ed esperienze.
Dalle contaminazioni esterne alle soluzioni per i problemi più complessi.

In sala Seminari

80 minuti per ogni intervento, approfondendo argomenti specifici con esempi e casi pratici. Una panoramica dell'argomento, dalle basi sino alle tecniche avanzate. Universal Analytics, SEO per e-commerce, Link Building, SEO per programmatori e tanto altro.

In sala Workshop

7 slot da 80 minuti in cui vedrai come i professionisti italiani lavorano su casi concreti, svolgendo compiti complessi. Dall'applicazione della Universal Analytics all'uso di operatori di ricerca avanzati per ottenere nuove informazioni utili alla SEO.

I benefit

Cosa acquisti partecipando:

I video e le slide
di tutti gli interventi

Avrai accesso alle videoregistrazioni senza alcun limite di visualizzazioni e di tempo e potrai scaricare liberamente le slide degli interventi.

Pranzi, birra e
coffee break

Inclusi nel costo di partecipazione, saranno a disposizione dei partecipanti pranzi, birra e coffee break per entrambe le giornate di formazione.

Sconti sulla
formazione 2015

Un coupon cumulabile del valore del 10%, valido fino al 7 Luglio 2015, da utilizzare per l'acquisto di uno dei prodotti formativi del GT Master Club.
Scoprili tutti

Il programma

Venerdì
19/12/2014
Conferenze
9:30/9:45
Giorgio Taverniti GT Idea
Presentazione dell'evento
9.45/10.15
Paolo Zanzottera Shinystat
Lo Stato del Search Marketing in Italia (2014)

Shinystat renderà noti i dati più interessanti relativi alla Search nel mercato italiano e rilevanti per la SEO!

Nel dettaglio scopriremo visite dai motori di ricerca, quote dei motori, la quota dei motori di ricerca verticali di Google, il numero di chiavi che usano gli utenti, il (Not Provided). E ancora: il traffico dei Social Network, Search vs Social, Google vs Facebook, il mondo Mobile, I Browser.

Dati Italiani, su ricerche Italiane.

10.15/11.00
11.00/11.30
Break
11.30/12.10
Matteo Monari BizUp
Migrazioni e Re-branding: unire 2 siti, 2 lingue, milioni di pagine e raggiungere 4.000.000 di PageViews al giorno

I processi di migrazione e redirect consigliati da Google spesso non fanno i conti con le reali esigenze tecniche e di business che caratterizzano ogni sito, ma questo non significa che non sia possibile procedere in maniera corretta da un punto di vista SEO in ogni situazione. La presentazione mostrerà come ovviare a problemi tecnici e soddisfare esigenze di business anche durante migrazioni e re-branding “estreme", illustrando step-by-step il complesso processo che ha visto fondersi nei mesi scorsi gli enormi siti di due leader mondiali nel settore degli annunci online.

12.10/12.50
Alessandro Martin Reprise Media Italy
Conversion Optimization per SEO (e per tutti gli altri

Ho una brutta notizia: il tuo sito è pieno di buchi e stai perdendo soldi ogni giorno che passa. Ho anche una buona notizia: c'èun modo per tappare quei buchi ed ottenere di più dal tuo traffico. È solo una questione di metodo

12.50/14.20
Break
14.20/15.00
Leonardo Saroni Booking.com
Laboratorio SEO: Big Data per i test SEO

Come utilizzare dati per fare test SEO e prendere decisioni in maniera corretta.

15.00/15.40
Mariachiara Marsella con SR Labs
Eye tracking e SEO, osservare per capire

Esistono alcune "verità assodate" nella SEO, che riguardano la posizione delle parole chiave, tanto nella SERP quanto in una pagina web, la presenza di anchor text ottimizzati, la posizione delle immagini
Ma l'occhio dell'utente dove cade realmente, cosa lo attira?
I risultati dei test di eye tracking effettuati grazie al know how e al supporto tecnologico fornito da SR Labs ci permetteranno di capire se esiste corrispondenza tra le scelte SEO e ciò che realmente "guarda" l'utente.

15.40/16.20
Riccardo Mares Studio Cappello
Malattie degli ecommerce: prevenire è meglio che curare

Tanta fatica per seguire tutte le indicazioni migliori e poi scopriamo che il nostro e-commerce non funziona. Vediamo quelli che sono errori tipici da non fare, che inficiano in modo importante sul posizionamento nei motori di ricerca e sulle conversioni!

16.20/17.00
Valerio Notarfrancesco Studio Notarfrancesco
Mobile Search Experience: la salvezza per le PMI italiane.

Come cambia l'esperienza degli utenti dei motori di ricerca sui device mobile, tra nuovi modi di interazione col motore di ricerca, serp differenti, risultati geolocalizzati e nuovi modi per trovare le informazioni.

Le ultime novità nel mondo della search, ovvero l'accordo Apple - Bing, e le ricerche mobile sempre più preponderanti, possono davvero essere l'ancora di salvezza per le nostre aziende per posizionarsi al di fuori dei risultati intasati dai competitor e da Google del mondo desktop?

In Italia, secondo gli ultimi dati rilasciati dalla ricerca GT Idea - Shinystat, Apple raggiunge quasi il 50% del mercato per quanto riguarda il traffico inviato ai siti web e il tasso di conversione delle visite da dispositivi Apple è di molto superiore rispetto alle visite provenienti da altre piattaforme.

Quindi Microsoft potrebbe vedere alzarsi di molto l'uso del proprio motore di ricerca e ottenere un'utenza di alta qualità. Vedremo inoltre anche consigli pratici per migliorare la propria visibilità in modo trasversale sui device mobile perchè la search mobile non è solo motore di ricerca.

17.00/17.30
Birra
17:30/18:00
Paolo Zanzottera Shinystat
App Store Optimization (ASO) e altri suggerimenti per emergere nel mare magnum delle App

Creare un’applicazione, pubblicarla negli store e pensare che, magicamente, la scarichino in milioni di persone è come fermarsi a una stazione di servizio, comprare un biglietto della lotteria e credere di diventare milionari.
La domanda di applicazioni è in fortissima e inarrestabile crescita, le App di maggiore successo generano milioni di dollari che vengono guadagnati (al 70% circa) dagli sviluppatori, ma i mercati delle applicazioni sono estremamente concorrenziali, velocissimi e in continua trasformazione: una buona idea non è più sufficiente per emergere, è necessario avere una strategia ben precisa e delineata fin dall’inizio e capire quali sono i fattori, esterni e interni che influiscono sui posizionamenti delle App all'interno dei motori di ricerca e delle classifiche.

18.00/18.40
Modererà l'appuntamento In attesa di conferma
Parlando con le Web Agency Italiane -
Modera
Nicola Briani AdView
Venerdì
19/12/2014
Seminari
   
   
   
   
10.00/11.00
Tommmaso Galli InTarget Group
Attribution Reloaded

Panoramica delle metodologie di attribution in un mondo multi-device.

   
   
14.20/15.40
Simone Rinzivillo CTO & Co-founder Mamadigital
SEO e e-commerce dalla A alla Z: tutto quello che c'è da sapere.

L'ecommerce italiano continua la sua crescita consentendo al made in Italy riscontri immediati nei mercati esteri. L'obiettivo del workshop è percorrere le principali aree di intervento SEO necessarie per rendere l'ecommerce visibile ed efficace nei Motori di ricerca, canali che storicamente rappresentano la più efficiente fonte di traffico nonc il primo mezzo per oltrepassare i confini nazionali.

   
15.40/17.00
   
   
   
   
Modera
Antonio Borri Zenzero Comunicazione
Venerdì
19/12/2014
Workshop
   
   
   
   
11.30/12.50
Marco Quadrella GT idea
SEM: tra AdWords e SEO, dall'analisi della concorrenza allo sviluppo della tua strategia

SEO e PPC sono spesso demandati a due figure differenti: questo approccio è corretto in un'ambiente ad alta specializzazione sottoposto ad aggiornamenti continui. La strategia, però, non può essere slegata perché il canale è sempre il solito, è sempre il motore di ricerca: stesso pubblico, stessi punti di contatto. Vediamo allora in maniera pratica come studiare la concorrenza e acquisire dati di analisi che ci permettano di pianificare una strategia SEM completa.

   
   
14.20/15.40
Marco Cilia InTarget Group
Google Tag Manager: smetti di leggere post che ne parlano, e impara ad usarlo!

I sistemi di TagManagement mettono d'accordo tutti: IT, marketing e agenzie. E allora perché non tutti li usano? perchè ritengono che sia un argomento complesso. Un workshop "da 0 a 100" per dimostrare che per godere dei vantaggi non servono grandi sviluppi, ma basta comprenderne il funzionamento alla base.

   
15.40/17.00
Enrico Altavilla Search Brain
Come ti smonto Google: usare la ricerca per obiettivi SEO

Tutti i bravi SEO devono innanzitutto essere bravi a saper cercare con Google. In questa sessione verrà spiegato come svolgere attività SEO molto pratiche, dall'analisi dello stato di indicizzazione di un sito allo studio della concorrenza, alla selezione di keyword, all'individuazione di criticità SEO, sfruttando un ricchissimo elenco di ricerche di base, tecniche di ricerca avanzate, hack cervellotici e operatori di ricerca poco conosciuti o persino non documentati ufficialmente. Non mancheranno momenti ironici, quando si calcherà un pò troppo la mano, facendo impazzire Google!

   
   
   
   
Modera
Gianpaolo Lorusso Sito Perfetto
Sabato
20/12/2014
Conferenze
9.40/10.20
Marco Volpe -
Analisi della concorrenza: gli 8 passi per un reverse engineering di successo

Conoscere, capire e isolare gli elementi ricorrenti di una strategia di successo che nasce dall'osservazione attenta ed oggettiva della concorrenza "reale".

10.20/11.00
Paolo Dello Vicario ByTek Marketing
Strumenti e metodologie del Marketing al servizio della SEO, Adwords e Analisi

Come produrre documenti di analisi efficaci? Dove reperire i dati? Come impostare in modo rigoroso una campagna? Approfondiamo come gli strumenti e le metodologie del marketing possono essere applicati con successo e venirci incontro nelle nostre attività del nostro settore: dalla stesura di assessment per i clienti alla pianificazione di campagne SEO, Social e AdWords.

11.00/11.30
Break
11.30/12.10
Pavan e Fattoretto Digital Analyst and CRO
SE/A/nalytics: posizionare, migliorare, investire, guadagnare... sul serio!

Ti hanno sempre detto che digital analytics, seo e pay per click lavorano assieme ma non hai mai capito come? Sono solo leggende metropolitane? Vieni a scoprire come queste tecniche portano traffico, visibilità, e soprattutto revenue tramite l’utilizzo di dati on/offline, tecniche seo e programmazione strategica!

12.10/12.50
Leonardo Gallina Keyformat
Automazione (SEO e non solo!): condividendo strumenti e idee per risparmiare tempo e denaro

"Se non esistessero le persone pigre probabilmente oggi continueremo a usare l'aratro trainato dai buoi"
Pensa un attimo a tutti gli strumenti che usi quotidianamente per agevolare le tue attività. Cosa faresti se non esistessero? Sei consapevole che molti dei processi che compi ogni giorno possono essere automatizzati?
Ti sei mai chiesto se un'attività monotona che elabori frequentemente può essere svolta in maniera più veloce ed efficace o addirittura essere eliminata completamente?
L'obiettivo di questo intervento ècondividere. Condividere idee.
Parleremo di automazione: vantaggi, svantaggi, perchè come azienda o individuo dovrei preoccuparmi di automatizzare?
Mostreremo metodologie, strumenti e script customizzati che possono essere utilizzati come punto di partenza per automatizzare qualsiasi tipo di attività/processo in ogni settore, non solo la SEO, per risparmiare tempo e soprattutto denaro.

12.50/14.20
Pranzo
14.20/15.00
Dario Ciracì Web In Fermento
Link Building/Earning in Italia: a che punto siamo? Come muoverci nel 2015?

L'intervento illustrerà in anteprima i dati emersi dal sondaggio annuale sulla Link Building in Italia. Quanto si spende, quali le tecniche analizzate, le più vincenti e le più pericolose. Verranno inoltre illustrate le principali pratiche che sono state sotto i radar e prese di mira da Google nell'ultimo anno e quali le best practice da seguire per il 2015.

15.00/15.40
Andrea Scarpetta
Il signore dei linketti: il ritorno del Rank

Visto che ogni link profile è unico, partendo dai link di Google Webmaster tool cercheremo di identificare quali sono i segnali da tenere in considerazione, come analizzarli in maniera indipendente e quali tools usare per velocizzare l’analisi. Aspettatevi possibili riferimenti cinematografici per rendere il tutto meno noioso.

15.40/16.20
Claudio Fiorentino BizUp
E-commerce e Link Baiting

Senza un buon posizionamento SEO, garantire la sostenibilità di un progetto e-commerce nel lungo periodo è spesso difficile. Allo stesso tempo, acquisire link "sicuri" a fini SEO è sempre più difficile.

Fortunatamente però grazie ad attività di link-baiting è possibile aiutare il posizionamento del proprio sito migliorandone nel contempo la percezione da parte di potenziali acquirenti.

La presentazione mostrerà come realizzare campagne di link-baiting nel settore e-commerce in maniera efficace, prendendo spunto da casi di successo esteri ed italiani.

16.20/17.00
Roberto Pala Queryo
Penguin 3: Case Study sull'uscita dalla penalizzazione e il recupero del traffico perso

In questo caso di studio vedremo l'uscita da una doppia penalizzazione da Penguin per un profilo di link di scarso valore derivante da Negative SEO, con perdita del 65% del traffico organico. Il caso reale dell'e-commerce mostrerà come abbiamo identificato i link dannosi in modo chirurgico andando a recuperare praticamente TUTTO il traffico precedentemente perso

17.00/17.30
Birra
17:30/18:00
Giorgio Taverniti GT idea
Ricapitolo Conclusivo: cosa abbiamo imparato in questa due giorni

I punti salienti dell'evento in modo da riuscire a comprendere le cose importanti che si sono dette e identificare cosa approfondire una volta tornati a casa.

18.00/18.30
Tavola Rotonda
Dibattito con tutti i relatori e i partecipanti presenti per chiudere al meglio la due giorni.
Modera
Nicola Briani AdView
Sabato
20/12/2014
Seminari
9.40/11.00
Andrea Pernici GT idea
SEO per Programmatori: le Best Practices da seguire

Il posizionamento sui motori di ricerca è influenzato da tante variabili che i programmatori devono tenere in considerazione e che verranno trattate in questo seminario:
- la creazione di un applicativo moderno che contempli un codice che permetta ai motori di ricerca la comprensione delle informazioni, ma anche l'uso degli open graph, card e tutto quello che c'è da fare nel 2015
- la struttura dell'intero sito, l'uso dei canonical, redirect e via dicendo
- i consigli per i test prima di andare in produzione, le migliori soluzioni per fare in modo che non ci siano problemi in fase successiva.

   
   
11.30/12.50
Gianluca Fiorelli I Love SEO
Transmedia Storytelling. O sul perché Lego ha capito tutto del Web Marketing.

Produrre un buon contenuto non è più sufficiente. Deve essere eccezionale. Tutta colpa della overdose da contenuti che soffe l'utente medio di Internet. E colpa, anche, di strategie di Content molto spesso estemporanee. Esiste, però, una soluzione: il Transmedia Storytelling. La narrativa transmedia è uno strumento di persuasione potente e immersivo, una macchina per generare fans, perché è capace di creare forti connessioni emotive con l'udienza. Il transmedia storytelling, infine, è rentabile, facile da vendere ai clienti per le ripercussioni che può generare nei media e la flessibilità con cui una strategia transmedia può essere disegnata. Gianluca Fiorelli vi spiegherà come farlo

   
   
14.20/15.40
Martino Mosna Freelance
Headless browser, quality rater, query intent: il fattore SEO umano!
Fare SEO è farsi trovare da un utente che usa una macchina (il motore di ricerca) per arrivare sul nostro sito. Ma tra macchine che simulano un utente umano, utenti umani il cui compito è istruire la macchina, professionisti SEO che cercano di simulare l'intento ed il comportamento di altri utenti umani, utilizzando i dati forniti da una macchina... forse le cose non sono poi così semplici. Andiamo in profondità e cerchiamo di capire come fare SEO sia in realtà un complesso gioco di ruolo di cui è opportuno imparare le regole.

   
14.20/15.40
Alessandro Cuomo e Giorgia Zambianchi TSW
Search Marketing in Russia: Strategie e Strumenti.

Come progettare e sviluppare una strategia di search marketing in Russia? Quali sono gli strumenti principali e come sfruttarli al meglio? In questo intervento scopriremo come ottimizzare un sito per Yandex, pianificare una campagna ppc su Yandex Direct e analizzare i dati tramite Yandex Metrica

   
   
   
   
Modera
Antonio Borri Zenzero Comunicazione
Sabato
20/12/2014
Workshop
9.40/10.20
Giorgio Taverniti GT idea
YouTube Search Optimization: dal video al canale, scopri come creare un progetto che funziona

L'algoritmo di YouTube è cambiato: per posizionare i video all'interno della ricerca di YouTube l'ottimizzazione e le interazioni servono veramente a poco. Oggi è importante creare un progetto che funziona, ma soprattutto sapere come funzionano gli algoritmi e prendere in considerazione tutti le tecniche che riescono a fare la differenza.

   
   
11.30/12.50
Vit e Guerra FiloBlu
Non solo Google analytics: integrare fonti dati diversi per l'ecommerce

Google Analytics è uno strumento potentissimo, non c'è dubbio. Ma è sempre sufficiente? Nel momento in cui l'esigenza di andare in profonà sui numeri cresce, soprattutto se parliamo di vendite online, si rende necessario integrarlo con altre fonti di dati.

Diventa fondamentale quindi costruire un percorso tra i numeri e realizzare un sistema in grado di supportare il marketing nelle decisioni più strategiche, passando per gli step fondamentali della Business Intelligence.

   
   
14.20/15.40
   
15.40/17.00
Francesco Tinti ActiveMind
Web Marketing Caffè

Quanto tempo è necessario per sorseggiare un caffè? Lo stesso per creare una strategia di marketing a risposta diretta! Vuoi scoprire come?

   
   
   
   
Modera
Gianpaolo Lorusso Sito Perfetto

Il meglio del Search Marketing Italiano

Scopri quali Esperti e Web Marketing Agency parleranno

Con la collaborazione di


Partner


Sponsor




media partner


media supporter


Diventa Sponsor

Contribuisci alla crescita del settore

Milano, Venerdí 19 e Sabato 20 Dicembre

Hotel Michelangelo, a due passi dalla stazione centrale di Milano

Hotel Michelangelo - Piazza Luigi di Savoia 6, Milano

Secondo Convegno Nazionale sul Search Marketing nella città di Milano.
Una location facilmente raggiungibile, a soli 110 metri dalla Stazione Centrale.
In una zona della metropoli ricca di possibilità per il pernottamento.